Wall Street & Piazza Affari Closing Bell commento di lunedì 4 aprile 2022

Wall Street
Wall Street chiude con il Nasdaq a +1.80% e Twitter a +27% rally o rimbalzo? Piazza Affari invece arranca e chiude in parità con lo 0, in ballo le nuove sanzioni alla Russia, i Tassi della FED e il rialzo dei tassi di interesse made in USA. Salgono ancora i rendimenti dei decennale con il TNote 10Y USA di nuovo sopra la soglia dei 2.40% mentre quello Italiano rimane stabile al 2%. Recupera al rialzo Petrolio con il barile che torna sopra i 105 $ ed il Gas stabile a 5.70$ per  MMBTU. L'Europa vuole inasprire le sanzione contro la Russia ma Francia e Germania frenano poiché temono che sia ancora prematuro staccarsi dalle forniture. A Wall Street gli indici partono con la retromarcia ma ben presto si ritrovano in salita con in pole position il Nasdaq che chiude a +1.80%. Ottima la performance del titolo Twitter, il forte movimento al rialzo +27% a fronte dell'acquisto del 9% circa delle azioni del social network da parte di Elon Musk.  TWITTER : Supporti 44 $ - 39.11 $ / Resistenze 51.35$  A Wall Street per via dell'euforia passa inosservata la lettera agli azionisti di Dimon CEO di JP Morgan. JP Morgan potrebbe perdere circa 1 miliardo di dollari a causa della esposizione Russa, questo è scritto nella lettera di Jamie Dimon , nella sua lettera annuale agli azionisti. Dimon è amministratore delegato di una tra le più grandi banche Finanziarie degli Stati Uniti, l'allarme è quindi lanciato tanto che ha addirittura esortato gli Stati Uniti ad aumentare la propria presenza militare in Europa oltre che a sviluppare un piano per la sicurezza energetica per tutti i paesi NATO. Sarà lui il prossimo Presidente degli USA? Wall Street JP Morgan CEO j. Dimon A Piazza Affari la giornata è fiacca ma non per Ferrari che accelera a +5%  dopo che la banca d'affari UBS ha confermato la raccomandazione a buy sul titolo. FERRARI : Supporti 203 € - 195 € / Resistenze 213.50$  Ecco le chiusure ed i livelli di prezzo per : Wall Street Dow Jones supporto 34500 punti indice – resistenza 35500 punti indice  Nasdaq supporto 14500 / 14700 punti indice – resistenza 15300 punti indice  S&P500 supporto 4500 punti indice – resistenza 46250 punti indice  Ecco le chiusure ed i livelli di prezzo per : FTSE MIB supporto 24000 punti indice – resistenza 25000 punti indice DJ Euro Stoxx supporto 3800 punti indice – resistenza 3925 punti indice  DAX supporto 14300 punti indice – resistenza 15250 punti indice  Non perdere la video intervista con l’analisi dei titoli di SANTE PELLEGRINO a cura di GIACOMO IACOMINO su LeFonti.TV SEGUI IL LINK  https://youtu.be/6HRn073E84A Formazione Trading di Borsa Gratuita, Obbligazioni e Azioni The shark attack, la strategia per operare sulle obbligazioni Relatore: Sante Pellegrino In un contesto di rialzo di rendimenti il mercato obbligazionario può rivelare buone opportunità di trading? Insieme a Sante Pellegrino in questa sessione impareremo ad utilizzare la strategia shark attack, una delle strategie di trading più longeve per operare sulle obbligazioni e impareremo come abbinarla all’analisi intermarket con uno sguardo al mercato azionario. Segui la formazione di Sante PELLEGRINO direttamente di qui
Wall Street chiude con il Nasdaq a +1.80% e Twitter a +27% rally o rimbalzo?
Piazza Affari invece arranca e chiude in parità con lo 0, in ballo le nuove sanzioni alla Russia, i Tassi della FED e il rialzo dei tassi di interesse made in USA.

Salgono ancora i rendimenti dei decennale con il TNote 10Y USA di nuovo sopra la soglia dei 2.40% mentre quello Italiano rimane stabile al 2%.

Recupera al rialzo Petrolio con il barile che torna sopra i 105 $ ed il Gas stabile a 5.70$ per  MMBTU.

L’Europa vuole inasprire le sanzione contro la Russia ma Francia e Germania frenano poiché temono che sia ancora prematuro staccarsi dalle forniture.

A Wall Street gli indici partono con la retromarcia ma ben presto si ritrovano in salita con in pole position il Nasdaq che chiude a +1.80%.

Ottima la performance del titolo Twitter, il forte movimento al rialzo +27% a fronte dell’acquisto del 9% circa delle azioni del social network da parte di Elon Musk

Wall Street Twitter

TWITTER : Supporti 44 $ – 39.11 $ / Resistenze 51.35$ 

A Wall Street per via dell’euforia passa inosservata la lettera agli azionisti di Dimon CEO di JP Morgan.

JP Morgan potrebbe perdere circa 1 miliardo di dollari a causa della esposizione Russa, questo è scritto nella lettera di Jamie Dimon , nella sua lettera annuale agli azionisti.

Dimon è amministratore delegato di una tra le più grandi banche Finanziarie degli Stati Uniti, l’allarme è quindi lanciato tanto che ha addirittura esortato gli Stati Uniti ad aumentare la propria presenza militare in Europa oltre che a sviluppare un piano per la sicurezza energetica per tutti i paesi NATO.

Sarà lui il prossimo Presidente degli USA?

Wall Street JP Morgan CEO J Dimon
Wall StreetJP Morgan CEO j. Dimon

A Piazza Affari la giornata è fiacca ma non per Ferrari che accelera a +5%  dopo che la banca d’affari UBS ha confermato la raccomandazione a buy sul titolo.

FERRARI : Supporti 203 € – 195 € / Resistenze 213.50$ 

Ecco le chiusure ed i livelli di prezzo per :

Wall Street

Dow Jones supporto 34500 punti indice – resistenza 35500 punti indice 

Nasdaq supporto 14500 / 14700 punti indice – resistenza 15300 punti indice 

S&P500 supporto 4500 punti indice – resistenza 46250 punti indice 

Ecco le chiusure ed i livelli di prezzo per :

FTSE MIB supporto 24000 punti indice – resistenza 25000 punti indice

DJ Euro Stoxx supporto 3800 punti indice – resistenza 3925 punti indice 

DAX supporto 14300 punti indice – resistenza 15250 punti indice 

Non perdere la video intervista con l’analisi dei titoli di Piazza Affari & Wall Street a cura di SANTE PELLEGRINO intervistato da GIACOMO IACOMINO su LeFonti.TV

SEGUI IL LINK  https://youtu.be/6HRn073E84A

Formazione Trading di Borsa Gratuita, Obbligazioni e Azioni

The shark attack, la strategia per operare sulle obbligazioni

Relatore: Sante Pellegrino

In un contesto di rialzo di rendimenti il mercato obbligazionario può rivelare buone opportunità di trading? Insieme a Sante Pellegrino in questa sessione impareremo ad utilizzare la strategia shark attack, una delle strategie di trading più longeve per operare sulle obbligazioni e impareremo come abbinarla all’analisi intermarket con uno sguardo al mercato azionario.

Segui la formazione di Sante PELLEGRINO direttamente di qui

Share the Post:

Related Posts