Wall Street in calo tutta colpa di Goldman Sachs e le stime

Piazza Affari
Wall Street in calo tutta colpa di Goldman Sachs e le stime Sotto pressione Wall Street, il rialzo dei tassi è una forzatura contro l'inflazione e Goldman Sachs prevede dai tre ai quattro rialzi. A Wall Street la volatilità ha colpito in particolare il Nasdaq che chiude negativo a -1.90% sfiorando il supporto dei 15000 punti. Wall Street Non piace neanche al mercato del reddito fisso USA il rendimento del T-Bond decennale sale all'1,8%. Negative anche le borse Europee con lo Spread Btp/Bund stabile a 136 punti, Piazza Affari in chiusura accelera al ribasso e termina la giornata a -0,96% mentre il DAX perde l'0,89% e Eurostoxx -1.20%. A Wall Street sono quindi negativi tutti gli indici con il Dow Jones che chiude a -1,13%, l'S&P500 che chiude a -1,24% e il Nasdaq dell'1,68%. A pesare sui listini azionari Usa sono le previsioni di Goldman Sachs, che si aspetta quattro rialzi dei tassi d'interesse nel 2022 anziché i tre precedenti. Barcollano le materie prime per via delle tensioni tra Libia e Kazakistan che portano giù i prezzi del petrolio a 78,56 dollari al barile mentre rimane invariato il prezzo dell'oro a 1.794 dollari. Euro/dollaro stabile a 1,13 mentre sotto il supporto dei 40 mila dollari il prezzo del Bitcoin. Non perdere la video intervista di SANTE PELLEGRINO a cura di GIACOMO IACOMINO su LeFonti.TV SEGUI IL LINK https://youtu.be/00AmKvIa80k FREE WEBINAR Strategie di trading INTRADAY con Sante PELLEGRINO ospite di WEBANK Strategie di trading INTRADAY SEGUI IL LINK https://www.youtube.com/watch?v=js6c2JUYIGI

Sotto pressione Wall Street, il rialzo dei tassi è una forzatura contro l’inflazione e Goldman Sachs prevede dai tre ai quattro rialzi.

A Wall Street la volatilità ha colpito in particolare il Nasdaq che chiude negativo a -1.90% sfiorando il supporto dei 15000 punti.
Wall Street
Wall Street

Non piace neanche al mercato del reddito fisso USA il rendimento del T-Bond decennale sale all’1,8%.

Negative anche le borse Europee con lo Spread Btp/Bund stabile a 136 punti, Piazza Affari in chiusura accelera al ribasso e termina la giornata a -0,96% mentre il DAX perde l’0,89% e Eurostoxx -1.20%.

A Wall Street sono quindi negativi tutti gli indici con il Dow Jones che chiude a -1,13%, l’S&P500 che chiude a -1,24% e il Nasdaq dell’1,68%.

A pesare sui listini azionari Usa sono le previsioni di Goldman Sachs, che si aspetta quattro rialzi dei tassi d’interesse nel 2022 anziché i tre precedenti.

Barcollano le materie prime per via delle tensioni tra Libia e Kazakistan che portano giù i prezzi del petrolio a 78,56 dollari al barile mentre rimane invariato il prezzo dell’oro a 1.794 dollari.

Euro/dollaro stabile a 1,13 mentre sotto il supporto dei 40 mila dollari il prezzo del Bitcoin.

Non perdere la video intervista di SANTE PELLEGRINO a cura di GIACOMO IACOMINO su LeFonti.TV

SEGUI IL LINK https://youtu.be/00AmKvIa80k

FREE WEBINAR Strategie di trading INTRADAY con Sante PELLEGRINO ospite di WEBANK

Strategie di trading INTRADAY SEGUI IL LINK https://www.youtube.com/watch?v=js6c2JUYIGI

Share the Post:

Related Posts