Piazza Affari

Piazza Affari e Wall Street tornano a colorarsi di verde, interessante rialzo

Piazza Affari e Wall Street non si lasciano sfuggire l’occasione per rimbalzare dai minimi segnati con il Sell off di ieri.

Finalmente il segno positivo per la maggior parte delle borse europee ed americane, dopo il pesante Sell Off di ieri i mercati trovano forza nei supporti e reagiscono con un importante rimbalzo assolutamente da non sottovalutare.

Per quanto concerne Piazza Affari, interessante rimbalzo dai supporti del livello dei 25500 punti, come anticipato, gli stessi supporti coincidono con i minimi di periodo non solo per Piazza Affari ma anche per Wall Street.

Piazza Affari
Piazza Affari REUTERS/Stefano Rellandini

Bene quindi i titoli di Piazza Affari, segno positivo per la maggior parte del paniere del Ftse Mib che quota 26635 punti e chiude positivo a +2%.

Il Ftse Mib dopo aver toccato nella seduta di ieri i minimi A 25600 punti indice, si porta oggi sopra la resistenza di 26450 punti e si torna a puntare alle resistenze di swing rialziste di area 27000 punti.

Buona la chiusura del titolo Saipem a +4.30% con quotazione di 1.80 euro per azione, positivo anche il titolo CNH Industrial  +4% in recupero sui livelli di resistenza di 15,85 euro per azione.

Positive le banche con Bper che sfiora 1,80 euro ad azione e chiude a +3.84%,  Bper continua a quotare al di sopra del supporto di 1,75 euro per azione, è importante superare la resistenza di 1.85 euro per azione per poter salire e segnare tutte le resistenze di area 2 €. 

Unicredit chiude positiva a +3.63% con quotazione di euro 13.40 per azione, si proietta verso il raggiungimento delle resistenze di 14 euro massimi storici segnati nel 2020 prima della chiusura per Lockdown.

Per Unicredit segnale positivo al superamento di 14 euro per azione che può tranquillamente avviare il titolo a nuove quotazioni più alte e verso le resistenze di 16.25 euro per azione.

A Wall Street In particolare per  l’indice Nasdaq un importante rimbalzo dal livello di supporto di 15.500 punti con spinta rialzista fino a sfiorare le resistenze dei 16.000 punti con un guadagno di 1.50%.

Segna un interessante rimbalzo anche lo S&P500 che si riporta sopra la resistenza dei 4600 punti a +1.30%.

Bene anche il Dow Jones che rimbalza da un supporto assolutamente fondamentale ossia il livello di 35.000 con un + 1.30%.

Segui la videointervista a Sante Pellegrino di Giulia Brambilla su FinanzaNowTV

SEGUI IL LINK https://youtu.be/qH1ft9O4A3s

NON FARTI SFUGGIRE GLI EVENTI PRECEDENTI CON WEBANK & SANTE PELLEGRINO Le divergenze con le Bande di Bollinger SEGUI IL LINK https://www.youtube.com/watch?v=03258…

About the author

Benvenuto da Sante Pellegrino, ho studiato Sociologia, ho conseguito un Master in BANKING & FINANCIAL MARKET Bond Trader, Market Maker e Managing Partner per Istituzioni Finanziarie dal 1998. Specialist in Direct Market Access, Mifid II ed ESMA, ho lavorato come PMO per Electronic Brokerage e High Frequency Firm. La mia competenza si estende anche alla programmazione di piattaforme come Tradestation, Multicharts, Bloomberg, Choerence By List e ORC By Itiviti. Nel 2003, ho creato la prima Trading Room Italiana autorizzata da BankIt & Consob con INTESATRADE (Banca Intesa). Ho formato oltre 2500 Trader, oltre 300 Consulenti Finanziari e oltre 150 Gestori e Trader Professional. Collaboro con WeBank, contribuendo allo sviluppo della piattaforma di trading T3. Speaker per Borsa Italiana, CME, Eurex, BCE, ed eventi ITF, TolExpò, CFNCNBC, LeFontiTV e Banche. Autore di SantePTrader.com, Founder di WorkatWallStreet.it. Esplora con me i mercati di Borsa da Piazza Affari a Wall Street!

Articoli Correlati

Mercati

Azionario