Inflazione USA dicembre ’23 in salita, Wall Street scende!

borsa wall street

L’aumento dell’inflazione a dicembre mette a rischio i tagli ai tassi di interesse, creando incertezza nei mercati finanziari.

Segui la video analisi di borsa di Sante Pellegrino per www.finanzanow.com

Una Salita Inattesa e le Implicazioni per i Mercati Finanziari

L’inflazione ha fatto registrare un inaspettato aumento a dicembre, con i prezzi al consumo che sono saliti del 3,4% su base annua, superando le previsioni degli economisti. Sebbene la diminuzione dei prezzi della benzina alla pompa abbia contribuito a frenare l’inflazione, la Federal Reserve potrebbe affrontare sfide nel mantenere gli investitori fiduciosi per i futuri tagli ai tassi di interesse.

Scenario

L’indice dei prezzi al consumo (CPI) ha evidenziato un aumento mensile dello 0,3%, superando le aspettative degli esperti. In particolare, i prezzi delle abitazioni sono stati un driver significativo di questo incremento, rappresentando oltre la metà dell’aumento complessivo dell’inflazione.

Variazioni Settoriali

Mentre i prezzi dell’energia e dell’assicurazione auto hanno mostrato un aumento, i costi dei beni durevoli, come gli arredi domestici, sono diminuiti. Questa disparità sottolinea le divergenze nell’andamento dell’inflazione tra beni e servizi.

Analisi dei Settori e Prospettive Future

Settori come l’intrattenimento, i veicoli nuovi, l’istruzione e le tariffe aeree hanno registrato aumenti più elevati, influenzando l’andamento complessivo dell’inflazione. Tuttavia, il rallentamento dell’incremento annuo del CPI core indica che alcune categorie, come alimentari ed energia, stanno seguendo percorsi divergenti.

Prospettive della Federal Reserve

Nonostante l’accelerazione dell’inflazione, la Federal Reserve potrebbe mantenere invariati i tassi di interesse nel breve termine, monitorando attentamente l’indice dei prezzi delle spese di consumo personali. Questo indice, che si attesta appena sopra il 2,5%, rappresenta un indicatore chiave per le decisioni della Fed.

Futuro e Impatto sui Consumatori

Le aspettative dei consumatori sull’inflazione annuale nei prossimi tre anni sono scese al 2,6%, segnalando una percezione di stabilità. Tuttavia, la resilienza della spesa dei consumatori potrebbe rallentare il miglioramento dell’inflazione, poiché le imprese cercano di riequilibrare i prezzi.

La Federal Reserve dovrà bilanciare attentamente le pressioni inflazionistiche con la necessità di sostenere l’attività economica.

Guarda le Lezioni precedenti con la Formazione Gratuita di Sante Pellegrino WeBank
Tecniche di trading intraday: le metodologie di breakout

Relatore: Sante Pellegrino

In questa sessione insieme a Sante Pellegrino studieremo le tecniche di breakout per operare intraday1-2-3 High Low, Ledge e Hook, estremamente utili per operare in congestioni o in tendenza.

Share the Post:

Related Posts