Ftse Mib: minimi di periodo? Enel, ENI e Saipem che fare?

Wall Street
Ftse Mib: minimi di periodo? Enel, ENI e Saipem che fare? Ftse Mib: reazione o nuovi affondi? Enel, ENI e Saipem buy? Piazza Affari è alle prese con dei supporti vitali, da cui potrà dipendere il suo andamento nelle prossime settimane. La view di Sante Pellegrino intervistato da Davide Pantaleo. LEGGI L'INTERVISTA SU TREND ON-LINE SEGUI IL LINK https://www.trend-online.com/mercati/ftse-mib-eni-enel-leonardo-saipem/ Ftse Mib Il Ftse Mib sta provando a reagire dai minimi toccati nelle ultime sedute. Quali le sue attese nel breve? Siamo di fronte a un mese cruciale, perchè è appena terminato il secondo contratto futures trimestrale ed è appena iniziato il terzo che scadrà a settembre. Quella in corso sarà una settimana importante perchè il mercato prenderà le misure su quello che potrà accadere durante i tre mesi estivi. Sarà da verificare se il Ftse Mib riuscirà a mantenere gli ultimi supporti raggiunti che sono importantissimi e vitali. Cruciale sarà l'area dei 21.750 che non dovrà essere violata, perchè altrimenti il Ftse Mib potrebbe rimanere ingabbiato nella parte bassa e rischiare di scivolare fino ai 21.000 punti, per poi andare a chiudere alcuni gap lasciati aperti intorno ad area 19.500. Il mantenimento dei 21.750/21.500 punti, potrebbe spingere il Ftse Mib a reagire verso i 22.500 punti prima e area 23.000 in seguito. LEGGI L'INTERVISTA SU TREND ON-LINE SEGUI IL LINK https://www.trend-online.com/mercati/ftse-mib-eni-enel-leonardo-saipem/ Non perdere la video intervista con l’analisi dei titoli di Piazza Affari & Wall Street a cura di SANTE PELLEGRINO intervistato da Giulia Brambilla di FinanzaNowTV SEGUI IL LINK https://youtu.be/8O74i4KSJVo

Ftse Mib: reazione o nuovi affondi? Enel, ENI e Saipem buy?

Piazza Affari è alle prese con dei supporti vitali, da cui potrà dipendere il suo andamento nelle prossime settimane. La view di Sante Pellegrino intervistato da Davide Pantaleo.

LEGGI L’INTERVISTA SU TREND ON-LINE

Ftse Mib
Ftse Mib

Il Ftse Mib sta provando a reagire dai minimi toccati nelle ultime sedute. Quali le sue attese nel breve?

Siamo di fronte a un mese cruciale, perchè è appena terminato il secondo contratto futures trimestrale ed è appena iniziato il terzo che scadrà a settembre.

Quella in corso sarà una settimana importante perchè il mercato prenderà le misure su quello che potrà accadere durante i tre mesi estivi.

Sarà da verificare se il Ftse Mib riuscirà a mantenere gli ultimi supporti raggiunti che sono importantissimi e vitali.

Cruciale sarà l’area dei 21.750 che non dovrà essere violata, perchè altrimenti il Ftse Mib potrebbe rimanere ingabbiato nella parte bassa e rischiare di scivolare fino ai 21.000 punti, per poi andare a chiudere alcuni gap lasciati aperti intorno ad area 19.500.

Il mantenimento dei 21.750/21.500 punti, potrebbe spingere il Ftse Mib a reagire verso i 22.500 punti prima e area 23.000 in seguito.

LEGGI L’INTERVISTA SU TREND ON-LINE

SEGUI IL LINK
https://www.trend-online.com/mercati/ftse-mib-eni-enel-leonardo-saipem/

Non perdere la video intervista con l’analisi dei titoli di Piazza Affari & Wall Street a cura di SANTE PELLEGRINO intervistato da Giulia Brambilla di FinanzaNowTV

SEGUI IL LINKhttps://youtu.be/8O74i4KSJVo

 

Non perdere questo importante e speciale incontro formativo, parleremo di alcuni Pattern che hanno superato la prova del tempo, oltre 20 anni di profittabilità sui mercati azionari!

Analisi delle relazione tra i massimi e i minimi di prezzo delle azioni per individuare e sfruttare i pattern di breakout e mean reversal, semplice ed operativi sui titoli azionari.

CLICCA SUL LINK E GUARDA LA FORMAZIONE https://youtu.be/J5_uJZ_SA5g

Share the Post:

Related Posts