BTP

BTP e Spread superata la fase critica? Mercato dei tassi pronto a reagire?

BTP e Spread: peggio è alle spalle? I titoli su cui puntare.
I BTP hanno visto calare di mezzo punto il decennale e anche lo Spread dovrebbe scendere ancora. L’analisi di Sante Pellegrino.
 

Di seguito riportiamo l’intervista realizzata a Sante Pellegrino, trader indipendente, al quale abbiamo rivolto alcune domande sull’attuale situazione del mercato obbligazionario.

Lo Spread BTP-Bund si mantiene saldamente al di sopra di quota 200 punti base per ora. Quali le attese nel breve?

Lo Spread BTP-Bund sta galleggiando tra i 203 e i 210 punti base, la volatilità pare si sia calmata, ma è ancora in divenire, quindi potrebbe ancora portare più il differenziale tra il decennale italiano e tedesco.

Ciò avverrà non appena sarà violato il supporto dei 196,8 punti base, sotto cui si scenderà fino a quota 170 basis points e questo porterà indubbiamente distensione sul mercato obbligazionario.

Lo scenario appena delineato è molto prevedibile all’orizzonte, perchè fortunatamente il rendimento del decennale è sceso dello 0,5% dai recenti top.

Molto interessanti quindi gli sviluppi che possono realizzarsi nelle prossime giornate per lo Spread BTP-Bund.

BTP
BTP

CONTINUA A LEGGERE L’INTERVISTA A PELLEGRINO DI DAVIDE PANTALEO PER TREND-ONLINE

NON PERDERE LA FORMAZIONE DI SANTE PELLEGRINO & WEBANK

Trading Brunch del 24 giugno 2022

Relatori: Corrado Rondelli e Sante Pellegrino

Un’analisi trasversale delle situazioni più interessanti dei mercati finanziari nazionali ed esteri.

Dall’analisi ciclica a quella quantitativa, dall’analisi tecnica a quella volumetrica, grazie ai molteplici approcci dei relatori di Webank riuniti per descriverci le differenti prospettive.

 

Guarda la video intervista a Sante Pellegrino di Riccardo Designori e Pietro Origlia su InvestTv

Articoli Correlati

Mercati

Azionario