Educazione Finanziaria ottobre 2021, Collocamento in Borsa – 2^ Lezione

Educazione Finanziaria 2021 il “Collocamento in Borsa”.

Ottobre è il mese dedicato all’Educazione Finanziaria, l’argomento della seconda lezione è il “Collocamento in Borsa” ovvero la “Quotazione”.

educazione finanziaria
Educazione Finanziaria

Solitamente le Azioni di una società possono essere quotate allorquando la stessa azienda rispetta i requisiti fondamentali di ammissione.

Tra i requisiti di ammissione alla quotazione vi sono solitamente i requisiti di trasparenza, i requisiti dimensionali, i requisiti di crescita reddituale ed i requisiti di solidità patrimoniale ed alcuni altri ancora.

Quando l’azienda è decisa a quotarsi, dopo l’avvio della richiesta agli organi di vigilanza e fatto salva l’approvazione, nella prima fase di avvio per il collocamento promuove la sua “IPO – INITIAL PUBLIC OFFERING (offerta pubblica iniziale)”

Le Azioni di una società possono essere quotate in Borsa per due principali motivazioni tra cui:

educazione finanziaria
Educazione Finanziaria
  • EMISSIONE DI NUOVE AZIONI DETTA “OPS – offerta pubblica di sottoscrizione”
    • La quotazione ha il fine di raccogliere capitali freschi che saranno impiegati per investimenti ed il consolidamento della crescita della stessa azienda.
Educazione Finanziaria
Educazione Finanziaria
Educazione Finanziaria
Educazione Finanziaria

Per le aziende che intendono collocare le proprie azioni in borsa, come accennato, è obbligatorio documentare tutti processi di quotazione, presso le autorità di vigilanza e non solo.

Tra la documentazione a corredo per l’autorizzazione alla quotazione, ma soprattutto per la raccolta dei capitali è obbligatorio presentare il Prospetto Informativo.

Il collocamento in borsa rientra nella disciplina della sollecitazione all’investimento ed è per tale motivo che si rende necessario avviare la fase di raccolta previo approvazione degli organi competenti, con il Prospetto Informativo, documento redatto assieme all’emittente propositore del collocamento e che deve contenere le principali informazioni societarie tra cui:

educazione finanziaria
Educazione Finanziaria

Il collocamento è il momento più importante per la vita aziendale e per gli investitori, per tale motivo le quotazioni delle aziende è sempre assistite da un emittente detto “sponsor”, nella maggior parte dei casi si tratta di Investment Bank.

Lo sponsor e/o per comodità le Investment Bank, garantiscono la stesura dei prospetti, la vigilanza dei conflitti di interesse oltre ad offrire studi ed analisi finanziarie.

Si occupano del “pre e post” collocamento, creano liquidità per completare la quotazione ed offrono assistenza sin dalla sottoscrizione.

 

LEGGI LA PRIMA LEZIONE

Formazione al Trading Gratuita con WeBank.

Dopo un primo webinar di formazione interamente dedicato al trading con le divergenze, in questa seconda sessione impareremo ad usarle applicando sul grafico dei prezzi le bande di Bollinger.

Formazione Pietro Froio Sante Pellegrino Trader
Pietro Froio & Sante Pellegrino Trader

Studieremo come è possibile identificare le divergenze sui volumi e sugli oscillatori, quali sono quelli più efficaci sia per il trading intraday sia per il posizionamento di breve o medio periodo su azioni o futures.

Relatore: Sante Pellegrino

John Bollinger a mio modesto parere è in assoluto il “filantropo” dell’analisi tecnica finanziaria, l’unico vero studioso ed appassionati di Trading che ha regalato alla intera comunità dei Trader il migliore tra gli indicatori in circolazione le “Bollinger Bands“.

Articoli Correlati

Mercati

Azionario