Cos’è una trendline nel trading?

Cos’è una trendline nel trading?

Indice dei contenuti

La trendline nel trading è una linea retta che unisce i prezzi all’interno del grafico dello strumento finanziario che si desidera analizzare.

Nello specifico, la trendline è un indicatore di prezzo fondamentale dell’analisi tecnica, infatti unisce i valori dei prezzi massimi o i valori dei prezzi minimi dello strumento finanziario analizzato su di un grafico.

Grazie a questa caratteristica, ovvero l’azione di unione dei valori di prezzo sia massimi che minimi, detti “swing”, la trendline  stessa definisce con molta semplicità e chiarezza il movimento dei prezzi esaminati, dalla cui analisi ne deriva lo studio della tendenza ovvero il “movimento di trend”.

La trendline determina la tendenza ribassista quando l’unione di due massimi decrescenti limita il movimento dei prezzi al ribasso definendo tale movimento downtrend.

Al contrario una trendline determina la tendenza rialzista quando l’unione dei minimi crescenti limita il movimento dei prezzi al rialzo e definisce tale movimento uptrend.

In alcuni casi specifici le reazioni dei prezzi che incrociano le trendline offrono specifiche indicazioni operative al trader, tali indicazioni possono confermare o smentire la #tendenza in corso.

Se i prezzi incrociano la trendline e gli stessi non dovessero essere contenuti dalla trendline, si verifica l’inversione di tendenza, ovvero i prezzi fuoriescono dalla zona di contenimento, tale situazione, definito anche pattern che è un movimento ripetitivo con caratteristiche proprie, crea un  pattern grafico di “breakout”.

Se i prezzi incrociano la trendline e gli stessi sono contenuti dalla trendline nella zona di movimento del prezzo si verifica il caso contrario, ovvero un ritorno alla tendenza primaria definita prosecuzione della tendenza o meglio ancora correzione della tendenza, in taluni casi la correzione è definita rimbalzo in caso di tendenza rialzista o rintracciamento in casi di tendenza ribassista.

About the author

Benvenuto da Sante Pellegrino, ho studiato Sociologia, ho conseguito un Master in BANKING & FINANCIAL MARKET Bond Trader, Market Maker e Managing Partner per Istituzioni Finanziarie dal 1998. Specialist in Direct Market Access, Mifid II ed ESMA, ho lavorato come PMO per Electronic Brokerage e High Frequency Firm. La mia competenza si estende anche alla programmazione di piattaforme come Tradestation, Multicharts, Bloomberg, Choerence By List e ORC By Itiviti. Nel 2003, ho creato la prima Trading Room Italiana autorizzata da BankIt & Consob con INTESATRADE (Banca Intesa). Ho formato oltre 2500 Trader, oltre 300 Consulenti Finanziari e oltre 150 Gestori e Trader Professional. Collaboro con WeBank, contribuendo allo sviluppo della piattaforma di trading T3. Speaker per Borsa Italiana, CME, Eurex, BCE, ed eventi ITF, TolExpò, CFNCNBC, LeFontiTV e Banche. Autore di SantePTrader.com, Founder di WorkatWallStreet.it. Esplora con me i mercati di Borsa da Piazza Affari a Wall Street!

Articoli Correlati

Mercati

Azionario