Borsa chiusura di settimana tra tensioni di guerra e tassi ancora in salita

Borsa, Analisi dei Mercati Azionari Europei: Tensioni Globali, Valutazioni e Prospettive

In questo articolo, approfondiremo l’incidenza delle tensioni globali sui mercati azionari europei, concentrando la nostra attenzione sul contesto italiano.

Piazze finanziarie europee, inclusa Borsa Milano, sottoposte a notevoli fluttuazioni guidate da una molteplicità di fattori economici e geopolitici.

Borsa

Chiusure di Borsa e Impatto delle Tensioni Globali

Le borse europee hanno recentemente sperimentato una chiusura in territorio negativo, registrando una caduta significativa del 1,4% nel FTSE MIB di Milano. Questo calo è stato principalmente generato dalle crescenti tensioni globali, in particolare nella regione del Medio Oriente.

Impennata dei Prezzi del Petrolio

Le instabilità in corso nel Medio Oriente hanno influito direttamente sui prezzi del petrolio a livello globale, con i futures del petrolio, come WTI e Brent, in evidente aumento.

Performance delle Aziende quotate a Borsa di Milano

Nonostante i contesti globali complessi, alcune aziende hanno dimostrato performance notevoli, come Nexi, mentre altre, come Saipem e Generali, hanno riscontrato cali significativi.

L’Importanza delle Valutazioni da Parte delle Agenzie di Rating: Un elemento cruciale in questo panorama è l’attuale periodo di valutazione da parte di diverse agenzie di rating internazionali. S&P Global fornirà il proprio giudizio nelle prossime ore. Queste agenzie sono responsabili di valutare l’affidabilità creditizia di un paese, il quale può influenzare il costo del debito governativo e la fiducia degli investitori.

Attualmente, l’Italia ha un rating di “BBB” con outlook stabile da parte di S&P. Tuttavia, l’agenzia aveva già avvertito che avrebbe tenuto in considerazione la manovra di bilancio del 2024 nel suo giudizio. La manovra è stata approvata il 16 ottobre e sarà uno dei fattori determinanti nella valutazione di S&P.

Prossime Valutazioni e Rischio di Declassamento

Dopo S&P, altre agenzie di rating come DBRS e Fitch pubblicheranno le loro revisioni nei prossimi giorni e settimane. Un’appuntamento particolarmente significativo sarà quello con il giudizio di Moody’s, previsto per il 17 novembre, nel quale l’Italia rischia un possibile declassamento a “junk,” cioè a un grado di investimento speculativo.

Il rating di un paese rappresenta una valutazione della sua capacità di onorare i propri obblighi finanziari. Un declassamento a “junk” potrebbe rendere il debito italiano meno attraente per gli investitori, aumentare il costo del finanziamento e influenzare negativamente la situazione economica del paese. Le agenzie di rating prendono in considerazione vari fattori, tra cui il deficit fiscale, il debito pubblico, la crescita economica e la stabilità politica quando formulano il loro giudizio.

Prospettive Future

In un periodo di incertezza economica e geopolitica, i mercati azionari europei rimangono sotto pressione. Gli investitori dovrebbero continuare a monitorare da vicino gli sviluppi globali e le valutazioni delle agenzie di rating mentre cercano di adattarsi a questo panorama in evoluzione.

Le tensioni globali e le valutazioni delle agenzie di rating stanno creando una situazione complessa per i mercati europei. Una valutazione accurata dei rischi e delle opportunità è essenziale per gli investitori mentre cercano di adattarsi a questo panorama in evoluzione.

Scopri le Prospettive di Mercato con Sante Pellegrino, Pietro Origlia e Riccardo De Signori: Un’Analisi Profonda su INVEST TV in Collaborazione con VONTOBEL

Partecipa al Corso di Borsa Gratuito: Scopri le Tendenze delle Piazze Finanziarie Europee con Webank!

Trading on Line, corso di Borsa www.santeptrader.com & webank

Ti invitiamo a un’opportunità imperdibile per migliorare le tue abilità di investimento. Lunedì 23 ottobre, in collaborazione con Webank, terrò un corso di borsa gratuito che ti guiderà attraverso le intricati fluttuazioni delle piazze finanziarie europee, compresa la Borsa di Milano. Conoscere i fattori economici e geopolitici che influenzano queste dinamiche è essenziale per un investitore consapevole.

Dettagli del Corso:

  • Data: Lunedì 23 ottobre
  • Orario: 10.30-11.30
  • Webinar Streaming

Cosa Imparerai:

  • Analizzare le fluttuazioni delle piazze finanziarie europee.
  • Comprendere l’impatto dei fattori economici e geopolitici.
  • Sfruttare le opportunità di investimento in modo intelligente.

Partecipazione Gratuita: Questo corso è gratuito e aperto a tutti gli appassionati di finanza. Non importa se sei un principiante o un esperto; ci sarà qualcosa per tutti.

Come Iscriversi: Per partecipare, basta cliccare in bassoe assicurati di riservare il tuo posto. Le sessioni di formazione di Webank sono sempre molto richieste, quindi affrettati!

Webank è un partner di fiducia nell’ambito finanziario e insieme offriamo risorse educative per aiutarti a prendere decisioni finanziarie informate.

Non perdere questa opportunità unica di ampliare le tue conoscenze finanziarie e prepararti per il futuro. Iscriviti ora e inizia il tuo viaggio nell’affascinante mondo della borsa e degli investimenti!

About the author

Benvenuto da Sante Pellegrino, ho studiato Sociologia, ho conseguito un Master in BANKING & FINANCIAL MARKET Bond Trader, Market Maker e Managing Partner per Istituzioni Finanziarie dal 1998. Specialist in Direct Market Access, Mifid II ed ESMA, ho lavorato come PMO per Electronic Brokerage e High Frequency Firm. La mia competenza si estende anche alla programmazione di piattaforme come Tradestation, Multicharts, Bloomberg, Choerence By List e ORC By Itiviti. Nel 2003, ho creato la prima Trading Room Italiana autorizzata da BankIt & Consob con INTESATRADE (Banca Intesa). Ho formato oltre 2500 Trader, oltre 300 Consulenti Finanziari e oltre 150 Gestori e Trader Professional. Collaboro con WeBank, contribuendo allo sviluppo della piattaforma di trading T3. Speaker per Borsa Italiana, CME, Eurex, BCE, ed eventi ITF, TolExpò, CFNCNBC, LeFontiTV e Banche. Autore di SantePTrader.com, Founder di WorkatWallStreet.it. Esplora con me i mercati di Borsa da Piazza Affari a Wall Street!

Articoli Correlati

Mercati

Azionario