Bce, Lagarde: Inflazione in aumento, tassi fermi fino al 2%

lagarde

La presidente della Banca Centrale Europea, Christine Lagarde, esprime cautela sull’andamento dell’inflazione, avvertendo che potrebbe aumentare nei prossimi mesi.

Nonostante il progresso nelle azioni economiche degli ultimi mesi, Lagarde sottolinea che “non è ancora il momento di cantare vittoria”, richiamando all’attenzione sulle forze influenti sull’inflazione e l’obiettivo di stabilità dei prezzi.

Analisi di Borsa a cura di Aleksandra Georgieva che intervista Sante Pellegrino fondatore di www.workatwallstreet.it ospite di Investimenti BNP Paribas

Tassi fermi per raggiungere il 2%

La BCE ritiene che mantenere i tassi attuali è cruciale per ridurre l’inflazione e raggiungere l’obiettivo del 2%. Lagarde afferma che la persistente inflazione elevata richiede pazienza, con tre fattori chiave da considerare: le previsioni di inflazione, l’inflazione di fondo e la velocità di trasmissione della politica monetaria all’economia reale.

Lagarde Interest Rate Euro Area 2023

Eurozona in stallo economico

L’economia dell’eurozona, secondo Lagarde, mostra segni di stallo negli ultimi trimestri e potrebbe rimanere debole nel resto dell’anno. Tuttavia, prevede un rafforzamento futuro con una diminuzione dell’inflazione, il recupero dei redditi familiari e la ripresa della domanda per le esportazioni.

Le borse europee chiudono in calo, con Piazza Affari che perde lo 0,34%. Tim, Hera ed Erg emergono positivamente, mentre Leonardo mostra un calo significativo.

In Europa, le borse sono in calo in risposta ai future di Wall Street e all’attenzione sulle catene di approvvigionamento di Biden. Le banche invertono la rotta a Piazza Affari, mentre Amplifon ed Erg mostrano guadagni.

Andamento di Wall Street

A Wall Street, il Dow Jones perde lo 0,2%, mentre l’S&P 500 è stabile e il Nasdaq guadagna lo 0,35%. L’attenzione è rivolta alle vendite di nuove case negli Stati Uniti, con una diminuzione del 5,6% anno su anno.

Dati Macro e Prospettive Future

Lagarde ribadisce che l’inflazione potrebbe aumentare, mentre l’indice del dollaro registra minimi del 2023. Le aspettative si concentrano sui dati sull’inflazione dell’UE e sulle prospettive della Fed. Nel contesto, le vendite online del Cyber Monday raggiungono un nuovo record.

L’inflazione, l’andamento delle borse e le politiche monetarie sono al centro dell’attenzione. Gli investitori si preparano alle decisioni future della Fed, mentre l’andamento economico globale resta incerto.

Con un occhio attento alle prossime mosse delle banche centrali e ai dati macroeconomici in arrivo, i mercati internazionali rimangono in bilico, in attesa di sviluppi che potrebbero delineare il percorso economico nei prossimi mesi.

FORMAZIONE GRATUITA – “IL RALLY DI NATALE”

Il trader Sante Pellegrino si unisce a Webank per offrirti un video-corso gratuito, moderato da Pietro Froio, che ti insegnerà tutti i trucchi del mestiere.

Il trading sulle azioni dell’indice di borsa italiana è una strada affascinante per costruire la tua conoscenza, ma richiede una solida comprensione del mercato e delle strategie di trading.

Laboratorio di trading intraday: le strategie e le tecniche utilizzate dai professionisti

Share the Post:

Related Posts