Tassi USA & UE come reagirà Wall Street

Tassi in USA & UE come reagirà Wall Street Settimana ricca di appuntamenti macroeconomici. La Banca Centrale USA Federal Reserve e la Banca Centrale Europea BCE dovranno decidere quali manovre attuare in merito ai Tassi.

Tassi in USA & UE come reagirà Wall Street.

Table of Contents

Settimana ricca di appuntamenti macroeconomici.

La Banca Centrale USA Federal Reserve e la Banca Centrale Europea BCE dovranno decidere quali manovre attuare in merito ai Tassi.

Tra FED & BCE il divario Tassi crea ambienti economici contrapposti.

La lumaca EURO ha tassi ai minimi, un euro debole pronto per gli investimenti, ma quest’ultimi tardano ad arrivare.

TASSI UE

 

 

 

 

 

La locomotiva USA gode di ottima salute, tassi in calo dai massimi, super dollaro, indici azionari ai massimi e disoccupazione ai minimi.

TASSI USA

 

 

 

 

 

Due continenti due economie in tutto e per tutto.

TRUMP ha dimostrato di fare bene a livello finanziario nonostante la Trade War dei Dazi Wall Street è sui massimi e le cattive notizie non smuovono il Trend al rialzo.

Per l’Europa gli indici azionari si confermano al rialzo ma non mancano i problemi delle Banche non solo Italiane ma sopratutto Tedesche.

Banca Popolare di Bari, Monte dei Paschi e Carige sono l’oggetto delle discussioni tra Banca Italia e BCE.

A tenere banco nei TG e nelle prime pagine dei giornali c’è l’accordo del MES.

Il MES funziona dal 2011, ha già prestato soldi e continuerà a farlo e dovrebbe intervenire per il salvataggio degli istituti bancari.

Il MES non solo aiuterà gli istituti italiani ma anche quelli tedeschi per non parlare degli altri stati.

Intanto in USA l’indice S&P500 continua a salire e macinare nuovi massimi.

Il movimento rialzista del super indice USA nonostante i Tweet negativi di TRUMP punta a nuovi massimi storici.

L’unica ragione che può far invertire il Trend è solo un ritorno dei prezzi sotto il supporto dei 3025 punti indice S&P500.

Share the Post:

Related Posts