Panic Sell a wall street si infiamma la volatilità?

Appuntamenti di Formazione

Table of Contents

29 marzo 2019 Milano – I segreti del Trading Intraday(LINK)

5 aprile 2019 Bologna – Investi Bene i tuoi risparmi (LINK)

 

Ci siamo lasciati con l’attesa di conoscere i nuovi FED FUND, avevo pensato che sarebbero rimasti invariati, così è stato.

Non sono un mago ho seguito la logica lapalissiana, e cioè in USA c’è disaccordo tra governatori politici e governatori bancari.

Al precedente incontro del FEDERAL OPEN MARKET COMMITTEE, a dicembre 2018 per l’esattezza, il presidente TRUMP aveva consigliato di non aumentare i FED FUNDS RATE ma POWELL in quella occasione, preferì aumentare i tassi.

La mossa di POWELL ha suggerito al mercato azionario sp500 un’importante salito sino a sfiorare i massimi del 2018.

A marzo 2019 POWELL dichiara che non rivedrà i tassi al rialzo sino a fine 2019 ed in un giorno l’sp500 spaventa gli investitori.

 

 

A spaventare gli investitori ci sono molteplici indicazioni, una divergenza ribassista sull’indice SP500, il ritorno di fiamma del VIX che segna 16 punti/dollari.

L’indicazione più sensibile però arriva proprio dal mercato obbligazionario americano.

La decisione di lasciare invariati i tassi sino a fine 2019 è infatti una conferma che l’economia americana, continuerà a muoversi con crescita in rallentamento.

 

 

I livelli da monitorare per l’SP500 sono :

Supporti:

2800 / 2775 / 2700 / 2675

Resistenze:

2825 / 2850 / 2875

I livelli da monitorare per il VIX sono :

Supporti:

13,50

Resistenze:

18 / 18,50

Buon Trading

SantePTrader

Share the Post:

Related Posts