Inflazione, materie prime e tassi, la “torbida” estate “22!

Inflazione
Inflazione, materie prime e tassi, la "torbida" estate "22! Inflazione, materie prime e tassi, i Market Movers della rovente estate 2022! I mercati azionari sono spaventati, le startup e le spacs inizia a mostrare segni di debolezza, ed è in pericolo il rapporto tra inflazione e stipendi che potrebbe far rallentare l'intera economia USA. Dimostrazione di questa tesi è il Panic Sell a cui abbiamo assistito ieri "mercoledì 18 maggio 2022", nasdaq -5.80%! Un Sell off che ha segnato profondamente Wall Street che ancora continua a sanguinare! Gli investitori istituzionali sono in stato di massima allerta e per una giusta ragione: L' inflazione, L'aumento dei costi alla produzione, conseguenza dell'aumento dei costi delle materie prime, L'aumento dei Tassi a discapito di chi si approvvigiona di liquidità, Dopo aver subito il peggior calo dell'anno ("mercoledì 18 maggio 2022") Wall Street tira le somme : Dow Jones - 14.86% S&P 500 -24.06% Nasdaq -28.59% Bene siamo o no in un Bear market? Il Bear Market è il termine utilizzato a Wall Street quando un indice o un'azione perde più del 20%,a voi le somme!
Inflazione, materie prime e tassi, i Market Movers della rovente estate 2022!

I mercati azionari sono spaventati, le startup e le spacs iniziano a mostrare segni di debolezza, ed è in pericolo il rapporto tra inflazione e stipendi che potrebbe far rallentare l’intera economia USA.

inflazione
Gary Varvel 2021

Dimostrazione di questa tesi è il Panic Sell a cui abbiamo assistito ieri “mercoledì 18 maggio 2022”, nasdaq -5.80%! Un Sell off che ha segnato profondamente Wall Street che ancora continua a sanguinare!

Gli investitori istituzionali sono in stato di massima allerta e per una giusta ragione:

  • L’ inflazione,
  • L’aumento dei costi alla produzione, conseguenza dell’aumento dei costi delle materie prime,
  • L’aumento dei Tassi a discapito di chi si approvvigiona di liquidità,

Dopo aver subito il peggior calo dell’anno (“mercoledì 18 maggio 2022”) Wall Street tira le somme :

  • Dow Jones – 14.86%
  • S&P 500 -24.06%
  • Nasdaq -28.59%

Bene siamo o no in un Bear market?

Il Bear Market è il termine utilizzato a Wall Street quando un indice o un’azione perde più del 20%,a voi le somme!

Guarda la video intervista a Sante Pellegrino di Riccardo Designori e Pietro Origlia su InvestTv

Non perdere la Formazione Gratuita di Sante Pellegrino WeBank

PROSSIMO EVENTO 30 Maggio 2022

Pattern trading per i titoli azionari italiani

Analisi della relazione tra i massimi e i minimi di prezzo delle azioni, come sfruttare i pattern di breakout e mean reversal con esempi operativi sui titoli azionari.

Guarda le Lezioni precedenti con la Formazione Gratuita di Sante Pellegrino WeBank
Tecniche di trading intraday: le metodologie di breakout

Relatore: Sante Pellegrino

In questa sessione insieme a Sante Pellegrino studieremo le tecniche di breakout per operare intraday1-2-3 High Low, Ledge e Hook, estremamente utili per operare in congestioni o in tendenza.

Share the Post:

Related Posts