Ftse Mib nuovo ciclo di breve periodo. Quali i titoli da monitorare?

Ftse Mib La Casa di Carta

Ftse Mib: si apre una nuova fase. ENI, Enel e Saipem buy?

Il Ftse Mib ha superato una resistenza di un certo rilievo e si candida ora ad allunghi importanti. La view di Sante Pellegrino.

PER LEGGERE L’INTERVISTA SEGUI IL LINK QUI

Di seguito riportiamo l’intervista realizzata a Sante Pellegrino, trader indipendente, al quale abbiamo rivolto alcune domande sull’attuale situazione dei mercati e in particolare di Piazza Affari.

Il Ftse Mib sta allungando ancora il passo, riducendo la distanza dai massimi dell’anno. Si salirà ancora nel breve?

ftse mib

Quella di ieri è stata una seduta molto importante, perchè è stata il primo giorno di cambio ciclico per i mercati azionari.

Il Ftse Mib lo sta affrontando con lo spirito giusto, mantenendosi al di sopra dei 27.000 punti che sono una resistenza di un certo rilievo.

La riconquista della soglia appena indicata vuol dire per l’indice aver chiuso quella fase di vendite iniziata a novembre.

Ora il Ftse Mib, sull’onda dei nuovi massimi segnati a Wall Street, potrebbe spingersi oltre i 27.500 punti, con allunghi fino ai 28.150 punti prima e ai 28.500 punti in seguito.

Sarà cruciale che l’indice si mantenga al di sopra dei 26.500 punti, visto che una violazione di tale soglia riporterà in un limbo ribassista.

NON FARTI SFUGGIRE GLI EVENTI PRECEDENTI CON WEBANK & SANTE PELLEGRINO Le divergenze con le Bande di Bollinger SEGUI IL LINK https://www.youtube.com/watch?v=03258…

Share the Post:

Related Posts