FED “STOP” I TASSI DI INTERESSE

LA FEDERAL RESERVE BANK …

“STOP” AI TASSI DI INTERESSE

Il board del FOMC ha confermato il riferimento dei TASSI

in un intervallo compreso tra l’1,5% e l’1,75% .

Ad annunciarlo il PRESIDENTE FED JEROME POWEL.

La FEDERAL RESERVE BANK ha quindi mantenuto il costo ufficiale del credito all’1,50-1,75%.

Interviene però sui mercati dei “REVERSE REPO” il fine è quello di raccogliere denaro per proteggersi del MERCATO MONETARIO.

Precisazione importante del PRESIDENTE POWEL, infatti GOLD e YEN potrebbero creare un effetto REVERSE per il DOLLARO attualmente è “VERY STRONG”.

La variazione sui REPO durerà sino ad aprile.

La FED continua a monitorare i consumo che crescono con moderazione.

Per l’INFLAZIONE si attende un target obiettivo 2%.

Risultati immagini per coronavirus wall street

Alla “scontata” domanda riguardo il CORONAVIRUS risponde così :

“preoccupazione e solidarietà per le popolazioni colpite dal CORONAVIRUS invito alla cautela”.

Rasserena gli animi POWELL quando conferma che a sostenere la crescita è il ridimensionarsi delle tensioni commerciali con CHINA e resto del mondo e sopratutto la “soft BREXIT“.

Domanda sul CLIMATE CHANGE?

POWELL risponde, contrariamente a CHRISTINE LAGARDE PRESIDENTE della EUROPEAN CENTRAL BANK, che non sarà protagonista nell’affrontare gli stessi cambiamenti climatici, poichè riguarda i POLITICI eletti..

Articoli Correlati

Mercati

Azionario