Enel il titolo sotto la lente…

#ENEL il titolo sotto la lente…

Dall’analisi degli #openinterest, per il tramite della piattaforma #playoptions, si nota, che i #marketmaker hanno una preferenza  a mantenere il titolo #ENEL sul supporto del livello compreso tra i 4.15 e 4.40 euro per azione, il titolo infatti a livello grafico ha formato un importante supporto proprio al livello di 4.25, che a quanto pare è molto difeso dagli stessi #marketmaker.

Se analizziamo nel profondo la #priceaction di #ENEL il livello di prezzo compreso tra 4.15 e 4.40 euro per azione è in buona sostanza un canale di accumulazione e compressione di #volatilità.

Il primo obiettivo è quello di testare al rialzo le #trendline resistenziali, che passano in questo momento dai livelli di prezzo compresi tra 4.50 e 4.60 euro per azione, il cui superamento porterà il titolo ad un test dei livelli di 4,75 euro per azione, #resistenza decisiva per ritornare a far sorridere il titolo.

In direzione del trend invece, che al momento rimane ribassista, il #supporto fondamentale rimane quello di 4.15 euro per azione che non deve assolutamente essere violato al ribasso, pena l’accelerazione sino a 4 euro per azione.

Buon #trading

@santeptrader

I Contenuti disponibili su questo articolo non sono diretti in alcun modo alla sollecitazione all’acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario.

I Contenuti sono personali per motivi di studio e di ricerca e non per uso commerciale.

About the author

Benvenuto da Sante Pellegrino, ho studiato Sociologia, ho conseguito un Master in BANKING & FINANCIAL MARKET Bond Trader, Market Maker e Managing Partner per Istituzioni Finanziarie dal 1998. Specialist in Direct Market Access, Mifid II ed ESMA, ho lavorato come PMO per Electronic Brokerage e High Frequency Firm. La mia competenza si estende anche alla programmazione di piattaforme come Tradestation, Multicharts, Bloomberg, Choerence By List e ORC By Itiviti. Nel 2003, ho creato la prima Trading Room Italiana autorizzata da BankIt & Consob con INTESATRADE (Banca Intesa). Ho formato oltre 2500 Trader, oltre 300 Consulenti Finanziari e oltre 150 Gestori e Trader Professional. Collaboro con WeBank, contribuendo allo sviluppo della piattaforma di trading T3. Speaker per Borsa Italiana, CME, Eurex, BCE, ed eventi ITF, TolExpò, CFNCNBC, LeFontiTV e Banche. Autore di SantePTrader.com, Founder di WorkatWallStreet.it. Esplora con me i mercati di Borsa da Piazza Affari a Wall Street!

Articoli Correlati

Mercati

Azionario