wall street dow jones

Chiusura di Borsa in ribasso sale l’occupazione in USA!

Chiusura di Borsa in ribasso per Wall Street, Dow Jones perde 300 punti, buoni i dati sull’occupazione che però segnalano un aumento tassi FED.

Chiusura di Borsa con le azioni in ribasso, i dati sull’occupazione hanno mostrato che il mercato del lavoro è ancora forte nonostante gli aumenti dei tassi di interesse della Federal Reserve per domare l’inflazione.

Il Dow Jones è sceso di 330 punti indici circa e chiude a -1,02% al livello di supporto di area 32.900 punti indice circa il cui superamento a ribasso può arrivare al supporto inferiore di 31500 punti.

Chiusura di Borsa - Dow Jones

Chiusura di Borsa negativa anche per l’S&P 500 che ha perso il -1,16% chiudendo a 3.810 punti indice che risulta essere un supporto fondamentale poiché l’eventuale allungo porterebbe a 3650/3600 punti indice.

Chiusura di Borsa S&P500

Chiusura di Borsa negativa anche per il Nasdaq che è sceso a – 1,47% a 10.700 punti indice, paura per Bed, Bath & Beyond shed che ha perso il 29,88% dopo aver dichiarato di essere a corto di liquidità considerando il fallimento della banca pro criptovalute “Silvergate Capital” che è crollata del 42,73% dopo aver rivelato i principali prelievi dei clienti.

Segui la videointervista a Sante Pellegrino di Giulia Brambilla su FinanzaNowTV

Articoli Correlati

Mercati

Azionario